Tattoo Aftercare 101: tutto quello che devi sapere!


Tattoo Aftercare 101: tutto quello che devi sapere! 1

Farsi un nuovo tatuaggio va benissimo. I tatuaggi sono fighi, divertenti e sexy. Sono anche un ottimo modo per esprimere il proprio stile personale. Tattoo aftercare è una parte molto importante del processo e può fare la differenza tra il tuo tatuaggio con colori vivaci e contorni perfetti o il tuo tatuaggio che sembra un cane’s colazione. Curare il tuo tatuaggio è’t scienza missilistica, ma ci sono alcune cose che devi fare per assicurarti che guarisca nel miglior modo possibile.tattoo-aftercare

Caring for Your Tattoo

Il processo di trattamento dovrebbe iniziare subito dopo il tuo tatuaggio. Quando il tatuaggio è completo, il tatuatore dovrebbe ricoprire il tatuaggio in gelatina di petrolio per evitare che i batteri entrino nella ferita. Poi lo coprirà con una benda o una pellicola per evitare che i batteri entrino nel sito.

Il bendaggio può essere rimosso dopo alcune ore per lasciare che il tatuaggio si arieggi e si asciughi. Dopo che il tatuaggio si è asciugato per un’ora è ora possibile lavarlo. Lavare delicatamente il tatuaggio con una rondella morbida e poi tamponarlo con un asciugamano. In nessun caso si deve asciugare il tatuaggio con un movimento di pulizia. Questo può disturbare i tessuti cicatriziali e cancellare il prezioso inchiostro. Dopo che il tuo tatuaggio è asciutto, aggiungi uno strato di gelatina di petrolio.

Ecco alcuni suggerimenti per la cura del tuo tatuaggio

  • Don’t lascia che il tuo tatuaggio si scotti al sole. Dovresti sempre indossare indumenti protettivi quando esci al sole con un tatuaggio fresco. Tuttavia, evita di applicare la protezione solare perché questo avrà un effetto negativo sulla guarigione del tuo tatuaggio.
  • Diffida dei segni di infezione. Sarete in grado di individuare i segni di infezione da arrossamenti e gonfiori intorno al tatuaggio. Sarà rosso e gonfio quando sarà fresco, questo è normale. Se il tuo tatuaggio è rosso e gonfio da una settimana, potresti avere un’infezione. Il pus è un altro segno che il tuo tatuaggio è infetto. Se ti succede, consulta immediatamente un medico. Vai dal tuo medico e loro ti cureranno con qualche farmaco.
  • Non grattare o scegliere al tuo tatuaggio. Questo dovrebbe andare da sé, ma i tatuaggi possono diventare pruriginosi nella fase di guarigione ed è piuttosto allettante sceglierli. Quando si sceglie la crosta, si sta togliendo l’inchiostro e, a meno che non si voglia prenotare per un ritocco, si dovrebbe evitare a tutti i costi. Invece, metteteci sopra uno strato di gelatina di petrolio. Questo inumidirà la pelle e, si spera, fermerà il prurito.
  • Indossare abiti larghi sopra il tatuaggio. Questo è un must. Se si indossano abiti stretti, intorno o anche sul tatuaggio, la crosta si attaccherà a loro e quando arriva il momento di rimuovere l’articolo di abbigliamento che porterà il tatuaggio con sé. Pertanto, tutti i capi di abbigliamento non devono toccare il tatuaggio.
  • Don’t andare a nuotare. Non si dovrebbe mai immergere completamente il tatuaggio in acqua per lunghi periodi di tempo. L’acqua si inzupperà nel tuo tatuaggio e nelle croste e porterà via il prezioso inchiostro. Il tuo tatuaggio finirà per sembrare sbiadito e schifoso.

tattoo aftercare

Day by Day Tattoo Aftercare

Day 1

Il giorno uno è il giorno più emozionante perché hai appena fatto il tuo nuovo tatuaggio fresco e ti innamorerai dell’opera d’arte e di quanto sei figo. Il tatuatore avrebbe pulito il tatuaggio e messo del vaselina e un coperchio per te e ti avrebbe mandato per la tua strada.

Poche ore dopo, quando sei a casa, dovresti toglierti la benda o la pellicola trasparente. Con le mani pulite, lavare delicatamente il tatuaggio con acqua e sapone. Noterete che il tatuaggio potrebbe essere ancora rosso e infiammato. Don’t worry, questo è normale. La vostra pelle ha subito un trauma e il processo di guarigione è iniziato. Poi tamponate la zona con un asciugamano pulito. Don’non usare troppa forza o farai più male che bene. Lasciate arieggiare il tatuaggio per un’ora prima di applicare una seconda mano di prodotto a base di petrolio.

Giorno 7

È necessario ripetere il processo di lavaggio ogni giorno e assicurarsi di mantenerlo pulito e privo di infezioni. A questo punto, il gonfiore dovrebbe essere diminuito e il tuo tatuaggio dovrebbe aver iniziato a scrostare. Questa è una buona cosa e significa che siete sulla strada della guarigione. Il tatuaggio apparirà più opaco di quando è stato appena fatto. Anche questo è normale.

Giorno 14

Le croste sul tuo tatuaggio dovrebbero essere ormai formate e dure. Cominceranno ad asciugarsi e si sfoglieranno. Evitate di raccogliere le croste e lasciate che si sfaldino naturalmente. Durante questo periodo, l’area sopra o intorno al tuo tatuaggio diventerà pruriginosa. Quando ciò accade, applicate una crema idratante diritta sulla ferita. Quando dico idratante dritto, mi riferisco a una crema idratante senza profumo. Questo aiuterà il processo di guarigione e, si spera, fermerà il prurito.

Giorno 30

Dovresti essere sulla buona strada per la felicità e per un tatuaggio dall’aspetto sano. Durante questo periodo, il tatuaggio sarà ancora fioccante. La maggior parte di esso dovrebbe essere guarito, anche se il contorno può richiedere un po’ più di tempo. Continuare a pulire e idratare la zona. You’sei praticamente al sicuro in questa fase, ma dovresti continuare il processo per tutto il tempo necessario, perché ognuno è diverso e il tempo di guarigione può variare da individuo a individuo.

Quali prodotti per la cura dopo il tatuaggio dovrei usare?

C’è una grande quantità di prodotti per la cura della pelle disponibili per la cura dopo il tatuaggio. Alcuni sono progettati specificamente per la cura dopo il tatuaggio, altri sono prodotti per la pelle che pensiamo facciano bene il lavoro.

Controllali.

Lubriderm

Lubriderm è una lozione idratante giornaliera arricchita con vitamine del gruppo B, essenziali per una pelle sana e felice. Lubriderm non è necessariamente per tatuaggi in sé, ma è stato dimostrato che è un ottimo trattamento della pelle per la cura dei tatuaggi. Contiene anche glicerina che aiuta il processo di guarigione. It’s relativamente economico e viene fornito in una bottiglia di massa in modo che duri per tutto il vostro recupero del tatuaggio.

Hustle Butter Deluxe

Hustle Butter è specificamente progettato per il tatuaggio aftercare. È rinomato nella comunità dei tatuatori e fa il suo lavoro in modo piacevole. Contiene un sacco di estratti naturali di piante come l’aloe e l’olio per mantenere la pelle bella e umida e il tuo tatuaggio guarirà bene e velocemente.

Bepanthem

Questa crema è stata il punto fermo nel mondo del tatuaggio per molti anni prima che le aziende iniziassero a produrre creme per tatuaggi specializzate. Il bepanthem è una crema antisettica multiuso che protegge la pelle danneggiata dalle infezioni e assiste nel trattamento di tagli e abrasioni. La gente lo usa anche per l’eruzione cutanea del pannolino del bambino. Questa è la crema che il tatuatore mi ha detto di usare quando ho fatto il mio primo tatuaggio diciotto anni fa. Ora I’m mostra la mia età.

EiR NYC Tattoo Balm

Questo è un balsamo da boutique della gente EiR NYC. Contiene burro di karitè, olio di cocco, crema di vitamina E e un sacco di altre cose che guariranno il vostro tatuaggio mantenendo il tatuaggio bello e umido. It’s vegan che è un bene per il pianeta e per chi ha a cuore i nostri amici pelosi.

Aquaforo

Aquaforo è un’altra crema curativa per tatuaggi ed è in giro da molto tempo. Contiene un sacco di roba buona che aiuterà il vostro tatuaggio a guarire come la vitamina B5 e la glicerina. Il proprietario di questa azienda sostiene che la maggior parte degli altri balsami curativi per tatuaggi sono variazioni di questa formula provata e vera.

Brooklyn Groom Old School Tattoo Balm

It’s una miscela di cera d’api, olio di semi di canapa, vitamina E e burro di karitè. Questa miscela naturale promuoverà la guarigione e proteggerà il tuo tatuaggio da batteri e altri cattivi.

Ci sono molti altri balsami e creme per tatuaggi sul mercato. Tutti loro fanno il lavoro in modo che sia solo una questione di scegliere uno che si trova funziona meglio. Io dico sempre che naturale è meglio, quindi, scegliere un balsamo con ingredienti naturali, ma le marche di cosmetici funzionerà altrettanto bene.

Scegliere il tuo tatuatore

So che questo è’t aftercare, quindi lascia’s chiamarlo prima della cura. Scegliere il tatuatore giusto è fondamentale se si vuole un buon tatuaggio. It’s anche importante se vuoi che l’artista segua gli standard sanitari. Paesi diversi hanno standard sanitari diversi quando si tratta di piercing e tatuaggio. Se ti fai un tatuaggio nel Sud-Est asiatico gli standard sanitari saranno molto diversi da quelli dei paesi occidentali.

Quando vai a fare il tuo tatuaggio assicurati che l’artista usi aghi puliti. Fatti mostrare l’ago, che deve essere sigillato nella confezione. Sarai in grado di capire se il tatuatore è igienico guardando nel suo studio. Ci sono alcuni controlli che puoi fare.

  • Sicurati che il tatuatore indossi i guanti.
  • Chiedi il loro certificato. Questo indicherà se hanno fatto un corso sulla sterilizzazione.
  • Il tatuatore dovrebbe pulire l’area prima di iniziare il tatuaggio
  • Fare ricerche online e leggere le recensioni delle altre persone. Questo’è un altro aspetto sorprendente di internet. Elimina le cattive operazioni di tatuaggio attraverso le recensioni degli utenti.
  • Dai un’occhiata al lavoro dell’artista’s e vedi se sono una buona corrispondenza con lo stile di tatuaggio che vuoi. Alcuni artisti fanno uno stile molto bene e possono essere carenti di abilità in altri stili. Un buon tatuatore avrà un Instagram per mostrare il suo lavoro e per ottenere nuovi clienti. It’è uno strumento di marketing e ti darà un’idea chiara della loro competenza.

Se lo studio di tatuaggio supera tutti i controlli necessari, allora sei pronto per il tuo nuovo tatuaggio.

Se You’re Not Happy with Your Tattoo

Questo è per chi non è abbastanza sfortunato da ottenere un tatuaggio di tipo “dud”. Potresti volerlo rimuovere con il laser o farti coprire. Questo’s perché’s così importante per fare la vostra ricerca e pianificazione. Fatevi disegnare il disegno prima ancora di mettere piede in uno studio. Potete anche disegnarlo sulla vostra pelle per avere una prospettiva di come sarà il tatuaggio una volta fatto. Ottenere una copertura o una rimozione laser è l’ultima risorsa in assoluto.

In ogni caso, dovrai aspettare qualche mese fino a quando il tuo tatuaggio non sarà completamente guarito.

Rimozione laser del tatuaggio

Gli inchiostri per tatuaggi sono per lo più costituiti da metalli. Quando il laser colpisce i metalli nell’inchiostro li fa frantumare, si rompono e alla fine scompaiono. Come potete immaginare il processo è abbastanza doloroso e costoso e dovrebbe essere evitato a tutti i costi. Dovrete partecipare a più sessioni per rimuovere completamente il vostro tatuaggio e lasciate che ve lo dica, non è affatto divertente.

Cover Up

Un cover-up è un tatuaggio che viene fatto sopra un tatuaggio esistente. Questa è un’opzione migliore della rimozione laser per quanto riguarda I’m. Si può fare l’out con il vecchio e il nuovo trucco. Ma questa volta assicurati di fare una ricerca e trova un tatuatore che faccia un buon lavoro!

P>Prima pensa a cosa vuoi che il vecchio tatuaggio sia coperto e poi discuti con il tuo artista e ti informeranno se è fattibile. A volte non tutti gli insabbiamenti sono conformi al disegno da te richiesto. Dovresti entrare con una mente aperta. Il tuo tatuatore avrà una buona idea di cosa si può fare con il tuo occultamento.  Questo è il motivo per cui è così cruciale per scegliere un tatuatore decente. Hanno un mondo di conoscenza ed esperienza e saranno in grado di guidarti con competenza attraverso l’intero processo.

Se segui questi semplici passi quando arriva il momento di prenderti cura del tuo tatuaggio dovresti’t avere un problema. Il tuo tatuaggio guarirà l’infezione senza infezioni con colori vivaci e linee solide. Non ci vuole molto per curare il tuo tatuaggio, ma devi rimanere vigile e pulirlo ogni giorno.  Ricordati solo di scegliere il tuo tatuatore con saggezza e divertirti.


Tatuaggio Site
Qui su Tatuaggio.Site pubblichiamo spiegazioni, idee e ispirazioni sui più svariati soggetti del tatuaggio 😀